Elezioni RSU 2018. Primeggia la Cisl FP di Cagliari

Si è conclusa la tornata elettorale per il rinnovo delle RSU che ha chiamato a esprimersi nel territorio di Cagliari poco meno di novemila lavoratori della Sanità Pubblica, degli Enti Locali, dei Ministeri, delle Agenzie Fiscali e degli Enti Pubblici non Economici, e che hanno risposto con un’affluenza al seggio prossima al 90 per cento.

La Cisl FP di Cagliari si aggiudica la competizione e si attesta quale primo sindacato nel proprio territorio con un risultato di tutto rilievo che va a confermare la fiducia ottenuta nella precedente consultazione del 2015.

Le liste Cisl, che hanno visto l’impegno di oltre 500 candidati, hanno registrato un significativo consenso, aggiudicandosi oltre il cinquanta per cento dei seggi disponibili. E’ un risultato molto positivo e lusinghiero che, con percentuali straordinarie, premia il radicamento nei posti di lavoro, ma anche la concretezza, l’attenzione alle persone e la scommessa sulle competenze in una campagna portata avanti, non a caso, con lo slogan “partecipa al tuo futuro”.

La nostra organizzazione ora non potrà che interpretare la conferma della leadership in una prospettiva che ci vedrà ancora più determinati e protagonisti, anche attraverso i riconquistati spazi di contrattazione, per l’ulteriore miglioramento dei servizi resi alla comunità, passando per il giusto riconoscimento e la continua valorizzazione delle professioni.

La Cisl FP di Cagliari si ripropone quindi quale interlocutore di primo piano anche nell’ambito delle RSU per proseguire nel quotidiano impegno nell’interesse delle lavoratrici e dei lavoratori.

Un caloroso ringraziamento va a tutti gli amici, colleghi, collaboratori che, con un impegnativo lavoro di mesi, hanno reso possibile questo risultato, ottenuto al termine di un esemplare esercizio di Democrazia.

 

 

Photo by rawpixel.com on Unsplash